La parità dei sessi

Pensavo che non l’avrebbero mai fatto, e invece vedo lo spot di Braun sul nuovo “iron man”

Un filo di analisi, anche se le cose da dire sarebbero davvero tante. L’uomo Braun è un modello Aberbrombie che trova la sua nuova dimensione stirando le proprie camicie. Un essere perfetto insomma (?)
Per innalzare il livello e non perdere comunque la vena “macho” che ci dobbiamo sembre portare appresso, ecco l’idea geniale: gioco di parole. IRONMAN. Chiude il cerchio no? Il nuovo super eroe, il VERO ironman, è l’uomo che con il suo ferro si stira le camicie e si libera dai clichè.

Volete sapere com’è andata DAVVERO? Siamo Braun e facciamo ferri da stiro. Ma se mettiamo una donna che stira, ci sarà un alzata di scudi: “Maschilismo!”, “Retrogradi!”, “W la donna!”, “Femminicidio”. Mettiamo un uomo e scopiazziamo una meme di qualche anno fa.

iron-man-Funny-poster

Qui non esiste insight. Danno l’impressione che ci sia, ma in realtà questa immagine di “uomo” risulta distorta e troppo contraddittoria.
Immaginate con me: se l’uomo fosse stato un padre di famiglia come tutti, e non un modello all’interno di una fonderia abbandonata, una padre che lavora, porta i figli a scuola, magari cucina e si stira le camicie perché la moglie torna a casa troppo stanca dal lavoro per farlo, e poi mette a nanna i bimbi e si concede due minuti di TV prima di morire sul divano…beh allora quello sì che sarebbe un VERO eroe. Un vero IRON MAN. Schermata 2017-05-29 alle 10.41.16.png

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...