Guerrilla e differenze

Un post un po’ acido oggi, sappiatelo.

Vedo un guerrilla girato a Milano:

Cosa dire? Ce ne sarebbero di cose. Alcune di contorno.

1) Errato l’engagement. Si vede lontano un miglio che il ragazzo che tira il pallone è un ATTORE. In stazione, se trovi una palla in mezzo alla banchina, non ti fermi a calciarla. Se, invece, ci fosse stata la palla con una porta…le cose sarebbero cambiate.

2) Errata la regia. Se qualcuno avesse calciato in porta e SOLO DOPO fossero entrati i giocatori del Milan allora sì che ci sarebbe stata la sorpresa. Così invece, la sorpresa è solo nel fatto di vedere qualcuno che gioca a calcio in stazione.

3) Troppo pubblicitario e troppo brandizzato. Ok che vuoi ricordare a tutti che sei Nivea…ma così è davvero troppo.

4) Ma a che ora è stato fatto? In stazione non c’era nessuno…

Vogliamo esempi VERI? beh…cito solo questo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...