It Sucks…less

Nuovo spot di Microsfot per IE, l’odiato browser buono solo a scaricare gli altri browser.
Da anni Microsoft combatte una vera e propria guerra contro la rete: Internet Explorer viene definito ogni santa volta il peggior browser in circolazione.
Come possiamo convincere la rete che, forse, non è così?
Con l’ironia, la consapevolezza dei propri limiti e con l’icona dell’internauta nerd e rompicoglioni: il troll.

Uno spot magnifico. Uno spot che parla di tutti i problemi del prodotto con grandissima tranquillità. Uno spot che parla SOLO di lati negativi, controbattendoli con leggerezza.
Uno spot che parla di situazioni reali nel panorama virtuale.
Uno spot che riesce anche a parlare di passione.
Così si fa pubblicità. Cambierà qualcosa? Non subito, personalmente, però, sono andato a documentarmi.

Mi piacerebbe sapere quante aziende in Italia comprerebbero uno spot che parte dicendo:
“Sappiamo che non siamo perfetti”.
Nessuna. Perchè, qui in Italia, si pensa che la pubblicità serva a fregare le persone e non a PARLARE con loro.

Aggiornamento delle 14.26:

La buona Francesca, che ringrazio, segnala come un’altra insegna abbia già utilizzato questo tipo di approccio! Domino’s Pizza:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...